Home / Interior design / Vaso scarico traslato
Vaso scarico traslato

Vaso scarico traslato

Non tutti sanno che per sostituire un vaso, su un impianto già esistente senza modificare gli attacchi di scarico, con uno di quelli moderni filo parete, compatti, bisogna scegliere un vaso scarico traslato. Molte aziende di ceramiche dopo un attenta ricerca che ha evidenziato, che nei vecchi impianti lo scarico si trovava ad una distanza dal muro compresa tra 60mm ai 20 mm, mentre quella dei sanitari moderni è di circa 10mm, hanno agevolato il cliente creando una nuova collezione che si adatta al vecchio impianto, eliminando i costi di rifacimento dello stesso.
Siete allora stanchi del vostro caro e affezionato wc, staccato dalla parete e che quando dovete pulire dietro dovete chinarvi o addirittura inginocchiarvi?
Vi consiglio” GALASSIA CERAMICHE“ con la serie MEG11 e M2.

Per maggiori informazioni visita il sito ceramica galassia

About Emanuela Carlino

La designer
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica. I campi obbligatori sono indicati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su