Home / Termica / Chi è il responsabile della manutenzione di un impianto autonomo?
Chi è il responsabile della manutenzione di un impianto autonomo?

Chi è il responsabile della manutenzione di un impianto autonomo?

Nel caso dell’impianto autonomo il responsabile dell’esercizio e della manutenzione della caldaia è il proprietario o l’occupante (l’inquilino o affittuario) egli deve nominare una impresa abilitata alla quale far svolgere le operazioni previste dalla legge. L’impresa dovrà redigere dopo un controllo tecnico e una prova fumi sulla caldaia il rapporto di controllo e di manutenzione che dovrà essere allegato al libretto di impianto sul quale si dovranno aggiornare i dati relativi alle manutenzioni e alle prove fumi effettuate.

About Lanfranco Barbini

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica. I campi obbligatori sono indicati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su