Home / Interior design / Termoarredo
Termoarredo

Termoarredo

E’ un impianto nuovo o una sostituzione?
Se stiamo rifacendo casa, possiamo scegliere tutte le tipologie e tutte le caratteristiche che più si adattano alle nostre esigenze, dalle dimensioni, ai colori e ai materiali dei quali sono composti. I radiatori si dividono in quelli classici in ghisa e in alluminio e quelli moderni in acciaio. Quelli in ghisa si riscaldano più lentamente ma si raffreddano altrettanto più lentamente, mentre quelli in acciaio o in alluminio si riscaldano più velocemente ma altrettanto più velocemente cedono il calore accumulato.
Se invece volete sostituire il vostro radiatore con un modello nuovo ricordatevi di prendere le misure degli interassi attacchi (cioè la distanza dei due rubinetti che sono ai lati del termosifone) e le misure della stanza. Inoltre volevo ricordarvi che le novità sulla riforma del condominio in vigore da oggi 18 giugno, riguarderanno anche il riscaldamento che ora sarà “libero”: chi vorrà staccarsi dall’impianto centrale potrà farlo senza attendere il via libera dell’assemblea ma a patto di non creare pregiudizi agli altri e di pagare la manutenzione straordinaria dell’impianto condominiale.

About Emanuela Carlino

La designer
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica. I campi obbligatori sono indicati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su