Home / Idraulica / La scelta dell’idraulico per il nostro nuovo bagno
La scelta dell’idraulico per il nostro nuovo bagno

La scelta dell’idraulico per il nostro nuovo bagno

Mio padre diceva sempre “il nostro lavoro non vale niente“, una volta eseguito l’impianto idraulico del bagno arrivava il muratore che ricopriva il tutto e quello che noi avevamo fatto spariva sotto gli occhi del cliente, una volta si usava spesso sentir dire “nun te preoccupà tanto l’acqua non c’ha mica le corna” questo stava a significare che non era importante come si posavano le tubazioni perché poi alla fine non si vedeva più nulla. Niente di più sbagliato, il nostro lavoro forse per la riuscita del nuovo bagno è la parte più importante e dipende sia dai materiali che vengono utilizzati e sia da come vengono posati in opera rispettando per le tubazioni diametri giusti e pendenze di scarico adeguate.

Allora come fare per scegliere un buon idraulico? (un professionista come si dice)

Un modo certo non esiste, però io mi sento di consigliarvi di parlare con lui, di chiedergli come ha intenzione di eseguire il suo lavoro e se voi capite che avete davanti una persona che ama la sua professione e che cerca di farla con scrupolo e umiltà allora vi trovate già ad un buon punto.

About Lanfranco Barbini

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica. I campi obbligatori sono indicati *

*

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Torna su